Il progetto è iniziato ad agosto ed ha visto i volontari operare nella manutenzione

Si è tenuta questa mattina nel plesso centrale dell’Istituto Comprensivo “GB Nicolosi” di Paternò, l’ultima delle giornate programmate nell’ambito del progetto di volontariato denominato “Insieme per la nostra scuola”, iniziato ad agosto e che ha visto una partnership fra il Secondo Circolo didattico “Giovanni XXIII” e diversi reparti e associazioni appartenenti alla Marina USA (Sailor 360) e all’Aeronautica americana (Top IV) della NAS Sigonella americana e NATO, coordinati dal Responsabile Relazioni Esterne della NAS Alberto Lunetta.

I volontari americani, sfidando il caldo asfissiante di agosto, si sono prodigati nella tinteggiatura degli spazi comuni dei plessi di via della Libertà, via Scala Vecchia e via Vulcano. Hanno inoltre ripulito le uscite di emergenza da erbacce in uno dei plessi. I dirigenti scolastici di entrambi gli istituti, ing. Davide Platania e prof.ssa Daniela Tomasello, si sono detti soddisfatti dell’ottima riuscita del progetto ed hanno accolto con entusiasmo il ripristino delle attività di volontariato dell’associazionismo statunitense di stanza a Sigonella nelle loro scuole che si era interrotta per un periodo di tempo.

«Ringrazio i volontari americani per l’impegno mostrato nei confronti della mia scuola, nonché il personale docente e non docente e i genitori degli alunni che si sono messi a disposizione per un supporto logistico», ha detto il dirigente Platania. La collaborazione con la base americana continuerà in entrambe le scuole con delle attività di volontariato linguistico di inglese e spagnolo.

Print Friendly, PDF & Email
Hashtags #alberto lunetta #americani #gb nicolosi #militari #Paternò #scuola #sigonella #Ultime notizie #usa