«Si mette fine alle ambiguità alimentate da coloro che si spacciano del PD e poi sostengono la maggioranza di Destra»

Nota del gruppo politico di “SiAmo Biancavilla”, a firma di Alfio Distefano, sulla recente nomina di Giuseppe Milazzo coordinatore del Pd biancavillese, giudicata «nuovo punto di inizio per chi crede sempre, e non a correnti alterne, ai valori del Centrosinistra. È il giusto riconoscimento – aggiunge Distefano – per chi, come Milazzo e i tanti amici del nostro gruppo politico, ha una storia politica coerente, una militanza sempre nella stessa parte, per costruire insieme alla gente un’alternativa forte e credibile alla Destra. 

Sin da ora assicuriamo a il nostro sostegno e finalmente,  viene sbloccata una incomprensibile fase di stallo del PD, figlia di una miopia politica che il nuovo corso del Segretario nazionale, Zingaretti, sta cercando di superare mettendo al centro i temi del lavoro, della scuola e della formazione dei giovani.  Noi abbiamo sempre chiesto un cambio di passo nel PD ma, a livello locale, non abbiamo abbandonato il Centrosinistra, per farci incantare dalle sirene della Destra. Con la nomina di Milazzo –conclude Distefano – si mette fine alle ambiguità alimentate da coloro che si spacciano del PD e poi sostengono la maggioranza di Destra e occupano posizioni in seno all’amministrazione comunale. In questo senso, auspichiamo che al più presto possa nascere in Consiglio comunale il gruppo consiliare del PD».

Hashtags #alfio distefano #Biancavilla #giuseppe milazzo #Partito Democratico #pd #politica #siamo biancavilla #Ultime notizie